Non ho mai fatto arti marziali e non sono uno sportivo, posso comunque frequentare il corso di Jeet-kune-do?
Certamente. Per poter accedere al corso di JKD, non viene richiesta alcuna conoscenza propedeutica o preparazione atletica. Il corso principianti (Fase 1) passo dopo passo ti guiderà nella pratica dell’affascinante disciplina ideata dal Piccolo Drago. Fin dalle prime settimane di attività avvertirai un progressivo miglioramento della tua condizione fisica.

A che età si può iniziare a frequentare il corso di Jeet-kune-do ?
L’età minima richiesta è di 14 anni circa. Abbiamo anche corsi per bambini dai 3 ai 12 anni.
Comunque ti consigliamo di fissare un appuntamento con la nostra reception per un colloquio e assistere ad una lezione.

Sono avanti con l’età, posso iscrivermi comunque al corso di Jeet-kune-do?
Certamente. L’età non conta, è la determinazione la dote indispensabile. Molti dei nostri soci attuali non sono più giovani e praticano con profitto e dedizione. La nostra Scuola si propone di offrire il massimo dei benefici al praticante amatore, uomo e donna, di qualsiasi età.

Quanto dura un corso di Jeet-kune-do?
Il corso ha cadenza annuale: da settembre a fine luglio, con frequenza minima di due lezioni settimanali. Esistono ben 4 orari possibili per i principianti (3 in fascia serale e uno in pausa pranzo).

Posso cominciare a corso già iniziato?
Si, perché il programma è organizzato a moduli che ti permettono di praticare i primi esercizi fondamentali, senza creare scompensi a chi si allena con te. Ricorda che l’Istruttore dedica tutto il suo tempo e attenzione ai principianti perché nella tua classe non ci sono praticanti avanzati.

Posso frequentare lezioni in corsi diversi?
Sì, anche se è preferibile seguire lo stesso corso per una progressione più regolare del programma. Se però hai l’esigenza di fare una lezione in un corso e un’altra in un secondo, lo puoi fare. Sarà compito dei tuoi Istruttori coordinarsi con te per conoscere a che punto sei del programma, in vista dell’esame di fine anno.

Non rischio di farmi male?
Il rischio è lo stesso che incontreresti in una qualsiasi attività sportiva amatoriale. Il corso è pensato per aumentare le difficoltà solo quando le abilità dell’allievo sono cresciute adeguatamente. Gli esercizi di combattimento si praticano con tutte le protezioni necessarie e l’intensità viene incrementata gradualmente, in base al livello raggiunto.

Quale abbigliamento devo indossare durante la pratica?
Dovrai indossare la maglietta della Scuola, disponibile c/o la nostra reception. Per il resto sono necessari pantaloni, corti o lunghi, per la pratica sportiva e un paio di scarpe da ginnastica con la suola pulita.

Quale attrezzatura è necessaria per la pratica del Jeet/Kune/Do-Kali?
Sono necessari due bastoni in rattan, un coltello di plastica dura, un paio di guantoni da 8-10 once, un paradenti, un sospensorio. I guanti da sacco o a dita libere sono facoltativi. Troverai tutta l’attrezzatura in segreteria all’atto dell’iscrizione.

Quali documenti servono per l’iscrizione?
Un semplice certificato medico di sana e robusta costituzione per la pratica sportiva non agonistica corredato da ECG. Nel caso frequentassi già un’attività sportiva e fossi in possesso del certificato in corso di validità, non dovrai rifarlo.

Sono in sovrappeso, posso frequentare il corso di Jeet-kune-do?
Certamente, la pratica del Jeet-kune-do include tra i primi obiettivi il raggiungimento di una forma fisica migliore. Nel caso fossi interessato ad una pratica più intensa, il tuo programma può essere personalizzato aumentando le ore di frequenza settimanali.

E’ obbligatorio fare gli esami per il passaggio di livello?
No, nonostante gli esami siano la naturale conseguenza di un percorso di pratica e, superandoli, ti diano la possibilità di usufruire di molti vantaggi riservati alla Fase 2. Comunque, il tuo Istruttore ti porterà all’esame con la giusta preparazione, starà poi a te scegliere se fare l’esame o meno.

C’è una disciplina meno impegnativa e che mi tenga in forma?
Certo, è Unlimited Kickboxing. Si tratta dell’innovativo programma studiato per tenersi in forma praticando le vere tecniche di calcio e di pugno. Non è una forma aerobica che imita i gesti del combattimento. E’ una vera disciplina creativa e divertente che attinge al meglio di Kickboxing, Thai-boxing, Savate, Panuntukan con l’unico scopo di stare bene con se stessi. L’appuntamento è ogni martedì e giovedì dalle 19 alle 20.

Add a Comment

You must be logged in to post a comment